News

Home News Siete interessati al mercato del vino in Gran Bretagna? Italian Wine Expo è a Londra

Siete interessati al mercato del vino in Gran Bretagna? Italian Wine Expo è a Londra - 21 Maggio 2018

Il Regno Unito, terra di birra, sta imparando a bere vino e vino sempre più italiano.
Lo conferma il rapporto realizzato dall'ICE in collaborazione con l'Ambasciata d'Italia e illustrato nella sede londinese dell'Italian Trade Agency.
'Il rapporto conferma come il mercato britannico - competitivo e aperto, data la necessità di importare da tutto il mondo a fronte di una produzione locale di fatto residuale - si consolidi come il terzo sbocco mondiale per il vino Made in Italy (secondo in Europa) dopo USA e Germania, con un valore annuo indicato per il 2017 a 763 milioni di euro.
In termini di quantità i vini italiani hanno superato persino la Francia, l'Australia, e gli spagnoli.
La Francia rimane in prima posizione in termini di valore, a motivo del costo medio delle sue bottiglie di vino fermo e ancor più dello Champagne, anche se la forbice si è notevolmente ridotta considerando che nel 2013 i vini francesi esportati in GB pesavano per un miliardo 125 milioni di sterline contro gli italiani per 534 milioni'.
Sempre il rapporto ICE evidenzia una curva positiva delle forniture italiane a livello ricavo negli ultimi 5 anni.
Analizzando le cifre si osserva un assestamento in leggero ribasso dell'export di vino 'tranquillo' compensato tuttavia dal boom del vino frizzante quasi ad eguagliare, nel 2017, in valore economico il mercato delle costose bollicine francesi.
A traino di tutto c'è un interesse in piena crescita per la cucina italiana e mediterranea che hanno contribuito a modificare gli stili di vita di una parte significativa della popolazione.
È indubbio che il voto pro Brexit abbia scatenato dubbi e timori sul futuro dei rapporti tra Gran Bretagna ed Europa facendo presagire scenari di grande cambiamento con possibili ricadute sul commercio globale.
'Brexit o non Brexit, l'impennata dei vini italiani in Gran Bretagna può essere ancora sfruttata dai produttori di casa nostra, puntando sia sulla Grande Distribuzione e sul consumo di base, sia sulla ristorazione d'alta gamma e sulla clientela emergente sempre più raffinata'.

“Italian Wine Expo”, per promuovere i vini italiani in questo mercato in continua ascesa, organizza all’interno della fiera vinicola più importante del Regno Unito e del Nord Europa, la London Wine Fair 2018 (21-23 Maggio), uno spazio collettivo per le medie cantine italiane che intendano presentare la loro produzione al settore professionale.
La London Wine Fair è l'unico evento professionale in UK - visitato da oltre 17.000 operatori e buyers - in cui espongono tutti i paesi produttori del mondo, con oltre 20.000 etichette in offerta.

Se siete interessati a partecipare alla London Wine Fair nello spazio collettivo Italian Wine Expo,
contattate il +39 0422 423411 - info@pilotagreen.it

Per scaricare la scheda informativa Clicca Qui



share     Share on Google+